10 Years

2017: Bitcoin e molto altro

L'anno del bitcoin, di Trump e Kim e del nostro Vasco

Il 2017 si sta chiudendo e lo ricorderemo per molte cose. E' stato l'anno del Bitcoin, una valuta che si è mossa sulle montagne russe, e di Uber, al quale sono stati dedicati molti articoli. E poi il grande ritorno del vinile, con vendite superiori al 1990, mentre il supporto cd continua la sua crisi. E ancora: il lancio degli occhiali connessi Spectacles di Snapchat (finora un flop), l'iPhone X, le continue falle nella sicurezza informatica (leggi Wannacry a NotPetya).
Infine, le performance del profilo Twitter di Donald Trump: ha dato del grasso a Kim Jong Un e ritwittato i video del movimento britannico di estrema destra (di cui uno era falso). Il presidente Usa è senza freni su Twitter dove ha oltre 40 milioni di follower.
Dal punto di vista musicale, è innegabile che in Italia sia stato l'anno di Vasco Rossi, entrato di diritto nel Guinness dei Primati grazie ai 225 mila che lo hanno acclamato al Modena Park lo scorso 1 luglio. Mai nessuno come lui nel mondo.
(fonte: Ansa)
 
Tags: 
2017