Amadeus condurrà Sanremo 2020

SANREMO 2020

Al popolare conduttore il timone del Festival numero 70. Sarà anche direttore artistico

Le voci si sono rincorse per settimane, ma alla fine la Rai ha sciolto le riserve: sarà Amadeus il padrone di casa e direttore artistico di Sanremo 2020, edizione che celebrerà i 70 anni del festival. Assieme a lui, nel corso delle cinque serate, volti che hanno costruito la storia del Festival. "Un Festival di Sanremo all'insegna della coralità e della celebrazione, un Festival con sorprese, un Festival nel segno della storia della Rai che vedrà impegnata l'intera l'azienda. Sarà questo - spiega una nota di Viale Mazzini - Sanremo 70, un ambizioso evento multipiattaforma ideato e costruito dalla Rai che culminerà con le 5 serate al Teatro Ariston. Padrone di casa di Sanremo 70 sarà Amadeus, volto Rai, esperto di musica, storico dj, che sarà anche Direttore Artistico dell'edizione. Assieme a lui, nel corso delle 5 serate, volti che hanno costruito la storia del Festival, per un racconto che si intreccerà con quello di compagni di viaggio di Amadeus, sorprese e un DopoFestival che sarà costruito all'insegna dell'innovazione".
Aspettiamoci quindi, oltre al popolare conduttore, la partecipazione di altri grandi nomi che lo affiancheranno sul palco dell'Ariston. Si fanno già i nomi di Fiorello e Jovanotti, suoi storici amici. Ma anche Pippo Baudo, Fabio Fazio e Carlo Conti.
(fonte: Ansa)
 
Tags: 
sanremo 2020
amadeus