10 Years

File.41: Andrea Tarquini e Stefano Sani

Due interviste nel corso della settimana. Si comincia Lunedì 1 Luglio

Altre due le interviste che andranno in onda questa settimana, tutte realizzate in questi ultimi giorni.
 
tarquini
La prima è con il cantautore romano Andrea Tarquini che, grazie all'album "REDS! Canzoni di Stefano Rosso" è riuscito a far rivivere la leggenda del mitico FolkStudio, facendoci riscoprire le canzoni del grande artista romano. Stefano Rosso è indubbiamente un artista da riascoltare: l'opera di Tarquini ce ne offre una bellissima opportunità. Ad impreziosire il lavoro del quale parleremo con Tarquini, la presenza di un inedito di Rosso: "C'è un vecchio bar", brano mai inciso e che ascolteremo durante l'intervista. Andrea Tarquini è stato allievo ed amico di Stefano Rosso, il quale lo ha avviato allo studio della chitarra fingerpicking.
L'appuntamento con Andrea Tarquini è:
Lunedì 1 Luglio alle 16:30 e Giovedì 4 Luglio alle 16:30
sani
La seconda intervista è con uno dei grandi personaggi che hanno segnato la storia del Festival di Sanremo e che ritorna con un bellissimo lavoro chiamato "Lo zucchero e il sale". Simpatico, verace ed entusiasta come sempre, è Stefano Sani.  Ci racconterà questo nuovo lavoro, che segna il suo ritorno alla musica: un album maturo, nel quale Stefano si cimenta anche in una cover di "Ha tanti cieli la luna", bellissima canzone di Renato Zero. Ascolteremo la title-track, rievocheremo molti aspetti della carriera di Sani il quale, agli esordi, conquistò il cuore di tante italiane. E parleremo del fatto che, dopo oltre trent'anni, in questo disco Stefano svela dove poi era andata Lisa, la protagonista del suo primo grande successo.
L'appuntamento con le Stefano Sani è:
Martedì 2 Luglio alle 16:30 e Venerdì 5 Luglio alle 16:30
 
 
Come sempre, se volete saperne di più, non mancate. Stay tuned!
 
Tags: 
stefano sani
stefano rosso
reds
lo zucchero e il sale
intervista
andrea tarquini

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Elementi HTML permessi: <a> <em> <strong> <cite> <blockquote> <code> <ul> <ol> <li> <dl> <dt> <dd>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.