10 Years

File.41: Silvia Nair - intervista

Silvia Nair - Sono qui

"Sono qui" è tratto dall'ultimo album "Luci e ombre"

La potente voce della cantante e compositrice Silvia Nair è tornata in radio con “Sono qui” e lei torna a trovarci per presentare questo nuovo singolo, contenuto nel suo ultimo album di inediti “Luci e ombre” (Ala Bianca Records / Warner - Fuga Digital), un disco che continua a raccogliere ottimi consensi di critica e pubblico.
“Sono qui”, scritto e composto dalla stessa Silvia Nair, è un inno alla libertà, dal sound esplosivo e coinvolgente. Un brano attraverso cui l’artista afferma con forza la sua esistenza ed essenza, la sua voglia di ripartire e affrontare con consapevolezza le difficoltà quotidiane della vita.
“Luci e ombre” è un disco pop e rock sinfonico registrato negli storici Wisseloord Studios di Hilversum e ad Amsterdam, in cui l’artista racconta in musica e parole le luci e ombre insite nella natura umana e nel quotidiano. Un intenso viaggio ricco di emozioni nel quale mente e cuore si incontrano e si scontrano sprigionando la loro forza attraverso l’intensa voce di Silvia Nair.
Un album che vede la partecipazione del tenore Vittorio Grigolo e del violinista David Garrett e che vanta la prestigiosa produzione olandese di Franck Van Der Heijden (arrangiatore tra gli altri di Michael Jackson, John Legend, David Guetta, David Garrett, Celine Dion, ecc.) e Michael La Grouw. Hanno collaborato alla sua realizzazione musicisti, orchestre d’archi e sound engineers altamente qualificati. “Luci e ombre” è stato anticipato in radio dall’uscita dei singoli “L’ombra sul cammino” e “Ho visto un sogno”.
Silvia Nair è una cantante (quattro ottave di estensione), performer, musicista (pianoforte), autrice e compositrice di canzoni e di colonne sonore per cinema e documentari, molto apprezzata anche all’estero. Oltre a “Luci e ombre”, ha pubblicato altri due l’album.
La nostra intervista con Silvia Nair andrà in onda:
Martedì 16 marzo alle 16:35 e venerdì 19 marzo alle 10:10.
 
Tags: 
silvia nair
intervista
sono qui