10 Years

Sanremo 2021: quarta serata

Guadiano vincitore
DIARIO (NON) DA SANREMO

La finale delle Nuove Proposte e le esibizioni di tutti i 26 Campioni per la penultima serata del Festival

Stasera si elegge il primo vincitore di questo Sanremo 2021, il primo (e speriamo proprio ultimo) dell'era-Covid.
Assieme al direttore d'orchesta Beatrice Venezi, Amadeus presenta i quattro finalisti della categoria Nuove Proposte e, al termine delle esibizioni, le tre giurie (televoto, demoscopica e sala stampa) decretano Gaudiano quale primo vincitore del Festival. Al secondo posto Davide Shorty, poi Folcast e Wrongonyou. Davide Shorty vince il Premio Sala Stampa Lucio Dalla mentre Wrongonyou il Premio della Critica.
Subito dopo parte la gara, secondo la seguente scaletta: Annalisa, Aiello, Maneskin, Noemi, Orietta Berti, Colapesce e DiMartino, Max Gazzè e Trifluoperazina Monstery Band, Willie Peyote, Malika Ayane, La Rappresentante di Lista, Madame, Arisa, Coma_Cose, Fasma, Lo Stato Sociale, Francesca Michielin e Fedez, Irama, Extraliscio feat. Davide Toffolo, Ghemon, Francesco Renga, Gio Evan, Ermal Meta, Bugo, Fulminacci, Gaia, Random.
La primadonna della serata è Barbara Palombelli, che arriva sul palco dopo le polemiche per il suo ingaggio. Interessante il suo monologo sulle donne (forse un po'troppo concentrato su se stessa), specie per l'associazione con clip di festival passati.
Si corre abbastanza velocemente con la gara, tra un siparietto con Zlatan e Fiorello, ma la carne al fuoco è talmente tanta che è impossibile non andare lunghi. La "Siamo donne" di Fiorello e Amadeus di Salerno-Squillo memoria è una di quelle cose che possono magari divertire di più chi la fa di chi la vede: in pratica una carnevalata.
Fiorello entra in uno dei quadri di Achille Lauro, che si cimenta in un medley delle canzoni portate agli ultimi due festival, "Rolls Royce" e "Me ne frego". Francesco Renga è costretto a ricantare il suo pezzo per problemi audio.
Ospiti Mahmood, Alessandra Amoroso con Emma, Enzo Avitabile. Da segnalare il momento dedicato ai lavoratori dello spettacolo dalla Amoroso con Matilde Gioli. Bellissima la versione di Alessandra di "Una notte in Italia" di Fossati, canzone meravigliosa.
In generale, lo show funziona meglio delle serate precedenti: ci si concentra praticamente solo sulle canzoni e questo rende il tutto più godibile. Addirittura si finisce in anticipo sulla scaletta di una quarantina di minuti!
(gm)
 
sanremo line 4
 
Tags: 
sanremo 2021