File.41: Black Magic Trees - intervista

Dal primo album "Secrets" ascoltiamo "A violent turbolence"

Black MagicTrees è nato dall’ incontro di Daniel Melani e Francesco Ballerini. Tutto è iniziato prendendosi poco sul serio ma con la voglia di sperimentare, dopo esperienze passate arrivate al culmine. La sintonia tra i due è scaturita subito con grande facilità di scrittura.
L’intero album "Secrets" è stato scritto nell’ arco di 6/7 mesi non più di otto ore la settimana. Black MagicTrees è già a lavoro per il prosieguo di "Secrets", dimostrando che le cose buone vengono fuori con il lavoro ma solo quando è spontaneamente voluto.
Assieme a Francesco ascolteremo "A violent turbolence": un veemente attacco d’ira, politicamente indirizzato, si pone nel cuore nevralgico di un brano che ondeggia fra un sound blues e un animo rock.
L'intervista con Black Magic Trees andrà in onda:
Giovedì 29 giugno alle 16:35 e lunedì 3 luglio alle 10:10. Stay tuned!
 

File.41: Nik Valente - intervista

Il chitarrista e cantautore ci presente "Il suono del mondo"

Una canzone che suona come un manifesto, un invito lieve eppur irrifiutabile a lasciarsi pervadere dall’energia naturale del mondo, a seguire il suo tempo anziché illudersi di piegarlo alle nostre (finte) esigenze, ad arrenderci per liberarci.
Questo è "Il suono del mondo", il nuovo singolo di Nik Valente.
Cantautore e chitarrista pop-blues, Nik Valente propone la sua musica mescolando la passione per il blues ad un istintivo rock italiano, alla ricerca di un sound fresco e coinvolgente.
Come session man troviamo al suo attivo le collaborazioni con Zucchero, Noemi, Alexia, Antonino, Paolo Belli e altri cantanti e artisti di rilievo del panorama musicale italiano e internazionale.
"Il suono del mondo" anticipa la pubblicazione dell’album di debutto, ad autunno 2017.
L'intervista con Nik Valente andrà in onda:
Mercoledì 28 giugno alle 16:35 e sabato 1 luglio alle 10:10. Stay tuned!
 

File.41: Skelters - intervista

"Londra" è il nuovo singolo estratto dall'album "Rivoluzione 9"

Attraverso il batterista Emanuele Russo abbiamo parlato con gli Skelters. "Rivoluzione 9" è l’album dal quale ascolteremo con lui "Londra". L'album ha questo in primis perché è la traduzione di un brano dei Beatles (Revolution n.9) contenuto nel "White Album" che contiene anche "Helter Skelter" dal quale la band ha preso il suo nome.
La band, calabrese d'origine e ormai milanese d'adozione, nasce a Catanzaro nel 2004. All'indomani, o quasi, del primo concerto era già pronta per un live oltremanica. Ingaggiata dalla londinese Bugbear Promotions, finisce immediatamente ad esibirsi al Dublin Castle, tra le strade di Camden Town di Londra, quelle stesse strade in cui, qualche decennio prima, scoccava la scintilla del beat che l'ha da sempre ispirata. 
<<"Rivoluzione 9" contiene messaggi di speranza, di gioia, in un mondo che sembra essere al collasso, ma è anche lui alla fine di un ciclo, prima c’è il dolore, poi il parto e dopo la gioia più grande la Nascita. Dobbiamo passare ad un livello superiore,con consapevolezza e gratitudine. Ecco cosa diciamo nel nostro album>>.
L'intervista con Emanuele degli Skelters andrà in onda:
Martedì 27 giugno alle 16:35 e venerdì 30 giugno alle 10:10.
 

File.41: Amia - intervista

La cantautrice ci presenta il suo primo singolo, "Piccola donna"

Piccola donna” è il brano d’esordio come cantautrice di Amia. La sua vita inizia nella musica: Amia studia canto già all’età di quattro anni e porta avanti lo studio del pianoforte fino al quinto anno di conservatorio.
Da circa 8 anni ha cominciato ad esibirsi in pubblico come voce nell’orchestra del maestro Gerardo Di Lella con il quale si è esibita su palcoscenici importanti come quelli dell’Auditorium Parco della Musica , il Teatro Parioli , il Teatro Centrale, il Teatro Olimpico ed altri. Nel 2012 è stata la voce di Esmeralda nel musical "I cittadini di Notre Dame" messo in scena dalla regista Maura Ippoliti presso il Teatro Brancaccio.
“Piccola donna” parla di Daniela, un giovane ragazza che ha perso la vita in un incidente stradale. Il brano si presenta, nonostante il tema , come una marcia carica di sonorità, di passione, di vita e positività. L’incertezza di ciò che ci attende viene catalizzato in una sfida, affrontata da un carattere forte e pronto a reagire con energia ai dolori che si presentano sulla strada di ognuno di noi.
Il singolo, scritto a quattro mani con Sabrina Amato, ha la produzione artistica di Lele Battista, Edizioni Musicali Nelisa Music, ViNiaNs, è prodotto da ViNiAnS Production e distribuito da A1. “Piccola Donna è un brano che quando ci siamo trovati, aveva già una sua magica identità” dichiara l’autrice. 
L'intervista con Amia andreà in onda:
Lunedì 26 giugno alle 16:35 e giovedì 29 giugno alle 10:10. Stay tuned!
 

Articolo 31 2.0: Dj Jad riparte

In rotazione radiofonica il singolo “Domani...refresh”

Dj Jad ritorna con gli Articolo 31 2.0 e con il singolo “Domani...refresh”(etichetta Joe&Joe srl), in rotazione radiofonica e disponibile sui digital store da venerdì 23 giugno. Una versione “refresh” che oltre ad anticipare l'album previsto in autunno, sarà presentata in ogni tappa del tour nazionale
Assicura Dj Jad “spiazzerà e sorprenderà il nostro pubblico”: ufficialmente inaugurato a Bologna, in occasione dei festeggiamenti del 1° maggio, il nuovo progetto Articolo 31 – 2.0 viene riproposto dall’ideatore e co-fondatore Vito Perrini in arte DJ Jad, accompagnato in questa avventura da una crew di sei elementi, quattro musicisti e due voci, una femminile ed una maschile. Lo show, durante ogni data, attraverserà nuovi e vecchi brani riproposti in una chiave diversa e contaminati dall’energia di generi come il funky, il raggae e lo ska.
Il progetto di DJ Jad per i “nuovi” Articolo 31 non parte dall’idea di un nuovo front-man che sostituisca J-Ax ed il ruolo che lo stesso ha rappresentato per il passato e l’importanza del gruppo, ma nasce dal principio che questo progetto possa crescere attraverso sempre nuove collaborazioni a secondo dell’esigenza artistica del momento. Alla base c’è il bisogno profondo di DJ Jad di rimettersi in gioco per gli ideali da sempre sostenuti e per la sua visione della musica nel rispetto della storia di un “marchio”, che ha assunto oggi una dimensione nuova e moderna.
(comunicato Newtone Agency a cura di S.Nocera)
 

File.41: Leonardo Lamacchia - intervista

Dopo il brano sanremese, è arrivato "Le chiavi del mio mondo"

Dopo "Ciò che resta", brano col quale Leonardo Lamacchia è arrivato finalista a Sanremo tra le Nuove Proposte del Festival della Canzone Italiana 2017, è disponibile sui digital store e in radio "Le chiavi del mio mondo", secondo singolo estratto dall'album "Ciò che resta" (OTRlive/Universal Music It.). Leonardo è giovanissimo e il testo di "Le chiavi del mio mondo" racconta il disorientamento, la vulnerabilità, il senso di inadeguatezza che sono epocali nell'universo fluido del XXI secolo, ma anche generazionali per un ventenne. 
Rispetto alla canzone sanremese, ne "Le chiavi del mio mondo" i suoni si tingono di elettronica, il ritmo accelera e la musica avvolge in un velo di ironia il testo della canzone (testo e musica sono di Gianni Pollex).
Abbiamo ritrovato Leonardo ai nostri microfoni dopo averlo avuto prima e durante lo scorso Festival e, stavolta, ascolteremo con lui questo nuovo singolo.
L'intervista con Leonardo Lamacchia andrà in onda:
Venerdì 23 giugno alle 16:35 e martedì 27 giugno alle 10:10. Stay tuned!
 

Targhe Tenco 2017: I vincitori

COMUNICATO STAMPA

19-20-21 ottobre la Rassegna della Canzone d'Autore

Roma 20 giugno 2017 – CLAUDIO LOLLI, BRUNORI SAS, LASTANZADIGRETA, GINEVRA DI MARCO E CANIO LOGUERCIO E ALESSANDRO D’ALESSANDRO sono i vincitori delle Targhe Tenco 2017, il riconoscimento assegnato dal 1984 ai migliori dischi italiani di canzone d’autore usciti nel corso dell’anno trascorso. Gli artisti e i progetti discografici sono stati votati dalla più ampia giuria in Italia composta da giornalisti e critici musicali.
Il cantautore, poeta e scrittore, CLAUDIO LOLLI con l’album IL GRANDE FREDDO (etichetta La Tempesta Dischi) si aggiudica la Targa Tenco per il Disco in assoluto. Gli altri finalisti erano Baustelle con L’amore e la violenzaPaolo Benvegnù con H3 Brunori Sas con A casa tutto beneEdda con Graziosa utopia; Le luci della centrale elettrica con Terra.
BRUNORI SAS con la canzone LA VERITÀ (Dario Brunori) è il vincitore della Targa per la Miglior Canzone, che, ricordiamo, va agli autori dei brani e non agli interpreti. A contendersi il primo posto: Baustelle con Amanda LearMichele Gazich con Storia dell'uomo che vendette la sua ombraCanio Loguercio e Alessandro D'Alessandro con Ballata dell’ipocondria (o del vibrione innamorato); Ermal Meta con Vietato morire.
Per la sezione Opera Prima la vittoria è andata al collettivo LASTANZADIGRETA con CREATURE SELVAGGE (Sciopero Records)
Facevano parte delle nomination: Blindur con Blindur;  Colombre con PulviscoloMara Redeghieri con Recidiva; Carlo Valente con Tra l'altro.
Per la targa Miglior album in dialetto, i più votati sono stati CANIO LOGUERCIO e ALESSANDRO D’ALESSANDRO con il napoletano “sussurrato” di CANTI, BALLATE E IPOCONDRIE D’AMMORE (Squilibri).
Gli altri candidati erano: Cesare Basile con U fujutu su nesci chi fa?Foja con ’O treno che vaGabriella Lucia Grasso con Vussia cuscenzaPupi di Surfaro con Nemo profeta.
GINEVRA DI MARCO con LA RUBIA CANTA LA NEGRA (Audioglobe) è risultata la più apprezzata per la categoria Interpreti di canzoni non proprie. Tra i finalisti: Gerardo Balestrieri con CoversTeresa De Sio con Teresa canta PinoAntonio Dimartino e Fabrizio Cammarata con Un mondo raroGang con Calibro 77.
Tutte le informazioni sulle Targhe Tenco si possono trovare all’indirizzo: www.clubtenco.it
Le Targhe verranno consegnate nell'ambito della Rassegna della Canzone d'Autore (Premio Tenco 2017) organizzata dal Club Tenco con il contributo del Comune di Sanremo, SIAE, Casinò di Sanremo, Regione Liguria, Camera di Commercio delle Riviere di Liguria, Coop Liguria e Royal Hotel, in programma al Teatro Ariston di Sanremo dal 19 al 21 ottobre. 
(Comunicazione Globale)
 

File.41: Aiello - intervista

Ascolteremo il singolo "Come stai"

Come stai” è il primo estratto da "Hi-Hello" il quasi-omonimo EP di Aiello pubblicato da Irma Records. Una scelta di stile netta e subito riconoscibile, una personalità già molto forte e tanta ambizione senza possibilità di resa, sono i tratti distintivi di Aiello che si presenta con questo lavoro prodotto artisticamente da Daniele Sinigallia nello studio “Gli Artigiani” di Roma. Il giovane cantautore è pronto alla sfida più importante, far conoscere la propria musica al grande pubblico.
Il brano da cui inizia il percorso di presentazione di Aiello è denso e sorprendentemente ricercato.
Nel video di “Come stai”, tra i dettagli appare un cuore in un barattolo di vetro, il posto in cui chiunque soffra per amore vorrebbe mettere il proprio, ma il testo scritto dal cantautore è attesa e speranza, sentimenti profondi di giovane uomo sviscerati in sonorità pop, dance, elettroniche e indi insieme, che arrivano dritte allo stomaco così come le varie sfumature del sentimento in assoluto più discusso.
L'intervista con Aiello andrà in onda:
Mercoledì 21 giugno alle 16:35 e sabato 24 giugno alle 10:10. Stay tuned!
 

Torna il Wind Summer Festival

COMUNICATO STAMPA

Il 22, 23, 24 e 25 giugno in Piazza del Popolo a Roma

Anche quest’anno torna l’imperdibile appuntamento con le canzoni dell’estate, con il “WIND SUMMER FESTIVAL”!
Giovedì 22, venerdì 23, sabato 24 e domenica 25 giugno la grande musica del momento andrà in scena in Piazza del Popolo a Roma (dalle ore 20.00 - ingresso gratuito), con il consueto evento estivo che vedrà alternarsiimportanti artisti italiani e internazionali, che porteranno sul palco il meglio della musica dell’estate 2017 e non solo!
Il “WIND SUMMER FESTIVAL, per la prima volta in partnership con Wind, sarà condotto da ALESSIA MARCUZZI, accompagnata da NICOLÒ DE DEVITIIS e DANIELE BATTAGLIA, al loro debutto sul palcoscenico della manifestazione.
Wind è uno dei due brand di Wind Tre Spa, l’azienda leader del mercato mobile italiano.
I quattro appuntamenti con la colonna sonora dell’estate saranno seguiti in diretta su Radio 105 e andranno in onda, con la regia di Roberto Cenci, in quattro puntate in prima serata su Canale 5 e, in contemporanea, su Radio 105.
Questi i primi nomi degli artisti italiani e internazionali che si alterneranno nelle 4 serate:  Elisa, Fiorella Mannoia, Francesco Gabbani, Francesco Renga, Gianna Nannini, Giorgia, Il Volo, J-Ax & Fedez, Max Pezzali, Nek, 2Cellos, Jasmine Thompson, Jax Jones, Ofenbach, Paola Turci, Syria e Ambra Angiolini, Takagi & Ketra, Lorenzo Fragola e Arisa, Giusy Ferreri, The Kolors, Thegiornalisti, Umberto Tozzi, Benji & Fede e Annalisa, Fabio Rovazzi, Michele Bravi, Nina Zilli, Raphael Gualazzi, Riki, Samuel, Ermal Meta, Alessio Bernabei, Alex Britti, Alexia, Baby K, Bianca Atzei, Chiara, Elodie, Fabrizio Moro, Federica, Gabry Ponte e Favij, Gaia, Gary Dourdan, Ghali, Il Cile, Irama, Jake La Furia, Kadebostany, Lodovica Comello, Mario Venuti, Sergio Sylvestre, Thomas, Tiromancino… e tanti altri!
Anche quest’anno, il WIND SUMMER FESTIVAL”oltre ad ospitare i big della musica italiana, darà spazio a 6 giovani artisti che sfidandosi tra loro avranno la possibilità di esibirsi davanti al grande pubblico.
Questi i nomi degli artisti: Amara, i Desideri, LowLow, Mahmood, Tony Maiello e Shade.
 

File.41: Matteo Markus Bok - intervista

Il giovanissimo talento italo-tedesco ci presenta "Just One Lie"

Abbiamo incontrato il giovanissimo talento Matteo Markus Bok, che abbiamo visto anche in semifinale di Italia’s Got Talent 2017 .
Matteo è stato finalista di The Voice Kids Germany 2016, dove ha riscosso un gran successo conquistando il pubblico tedesco con le interpretazioni di “Caruso” di Lucio Dalla e di “Breath easy”/ “A Chi Mi Dice” dei Blue.
In passato è stato selezionato per interpretare alcuni personaggi principali di musical che si sono svolti a Milano ed ha poi condotto gli episodi di "Disney English" in programmazione su "Disney Channel Junior".
Dopo il successo di vendite ottenuto in poche ore in Germania e l'entusiasmo dei fans tedeschi, è uscito anche in Italia il nuovo singolo “Just One Lie” con il b-side “Miracle”.
L'intervista con Matteo Markus Bok andrà in onda:
Lunedì 19 giugno alle 16:35 e giovedì 22 giugno alle 10:10. Stay tuned!
 

Pagine

Abbonamento a Radio41.it RSS