10 Years

amia

File.41: Amia - intervista

La cantautrice ci presenta il suo primo singolo, "Piccola donna"

Piccola donna” è il brano d’esordio come cantautrice di Amia. La sua vita inizia nella musica: Amia studia canto già all’età di quattro anni e porta avanti lo studio del pianoforte fino al quinto anno di conservatorio.
Da circa 8 anni ha cominciato ad esibirsi in pubblico come voce nell’orchestra del maestro Gerardo Di Lella con il quale si è esibita su palcoscenici importanti come quelli dell’Auditorium Parco della Musica , il Teatro Parioli , il Teatro Centrale, il Teatro Olimpico ed altri. Nel 2012 è stata la voce di Esmeralda nel musical "I cittadini di Notre Dame" messo in scena dalla regista Maura Ippoliti presso il Teatro Brancaccio.
“Piccola donna” parla di Daniela, un giovane ragazza che ha perso la vita in un incidente stradale. Il brano si presenta, nonostante il tema , come una marcia carica di sonorità, di passione, di vita e positività. L’incertezza di ciò che ci attende viene catalizzato in una sfida, affrontata da un carattere forte e pronto a reagire con energia ai dolori che si presentano sulla strada di ognuno di noi.
Il singolo, scritto a quattro mani con Sabrina Amato, ha la produzione artistica di Lele Battista, Edizioni Musicali Nelisa Music, ViNiaNs, è prodotto da ViNiAnS Production e distribuito da A1. “Piccola Donna è un brano che quando ci siamo trovati, aveva già una sua magica identità” dichiara l’autrice. 
L'intervista con Amia andreà in onda:
Lunedì 26 giugno alle 16:35 e giovedì 29 giugno alle 10:10. Stay tuned!
 
Abbonamento a RSS - amia