10 Years

baltazar

Promo.41: Revolution

La band hard rock di Piombino Dese (Pd) in rotazione con il brano "Windigo"

Torna il nostro spazio Promo.41, dedicato agli artisti emergenti. Cominciamo subito con una band fortissima e, come sempre, lasciamo a loro stessi il compito di raccontarsi.
"I Revolution nascono nel 2012 da radici metal e hard rock con l'intento di poter trasporre in musica la loro visione circa temi di attualità e di natura sociale.
Il gruppo si fonda sulla spinta di due membri in particolare: Riccardo Scattolon (voce) e Mohamed Ouenniche (batteria).
Il loro sound è inizialmente diretto e ruvido, perché rispetta le loro inuenze iniziali, ma è destinato ad evolversi. Con l'arrivo di Alessandro Fabri e Luca Maraschio (rispettivamente chitarra ritmica e solista) questo processo inizia e il progetto dei Revolution cresce diventando più concreto e definito.
Il passo principale consiste nella scelta di scrivere in italiano in modo da raggiungere al meglio il pubblico, mantenendo però l'obiettivo di comunicare situazioni e pensieri che ognuno di noi può riscontrare nella sua quotidianità. La comunicatività dei loro brani è forte perché si sviluppa su due fronti: il primo evidenzia la lorocapacità di osservazione nei confronti di ciò che li circonda; il secondo riesce a trasformare il tema della canzone in un evento personale ed introspettivo, rivolgendosi dunque ad ogni ascoltatore.
Nell' Aprile 2015 prende vita dunque il loro primo album: Baltazar, che si compone di sei tracce (Donna Luna, Baltazar, Re del Silenzio, Windigo, Pillole di Vita, Mal di testa). Ascoltando l'album è possibile notare come a fronte dell'introduzione dei testi in italiano cambi parallelamente anche il sound del gruppo, che rimane efficace ma riesce ad evocare atmosfere differenti e maggiormente ricercate. Finalmente la formazione si completa con l'arrivo di Leonardo Ragazzo (basso) e il gruppo può compiere un ulteriore passo in avanti grazie all'incontro con l'etichetta Miraloop Hearts.
Ecco dunque che i Revolution raggiungono un punto di svolta, rappresentato dall'uscita del singolo "Windigo" (20 Novembre 2015). Il brano si diversica rispetto all'omonimo presente nell'album Baltazar e permette al gruppo di continuare la propria evoluzione.
E’ così che i Revolution si presentano con un messaggio di cambiamento, di Rivoluzione intesa come possibilità di evolversi e di iniziare daccapo, quando necessario. Ciascuno può prendere coscienza di ciò che deve essere cambiato per sentirsi più libero, come l’aquila del brano che si libra alta in cielo."
 
Abbonamento a RSS - baltazar