10 Years

città di carta

File.41: Liam - intervista

Liam

Il nuovo singolo del polistrumentista mestrino è "Città di carta"

Città di carta” è un brano nato dalla penna di Simone Vianello, in arte Liam, e Davide Caregnato (Care) , con la solita produzione di Highdom. La canzone presenta uno stile pop/rap/ indie con musicalità moderne, fresche e ampie che contribuiscono al coinvolgimento emotivo dell’ascoltatore. Il testo si riferisce a un desiderio, un sogno, qualcosa di prezioso a cui siamo legati mentalmente ed emotivamente e che, per questo, preserviamo con tutte le nostre forze. La continua ricerca di un ricordo, di un  rimpianto, di qualcosa che ha perso, porta Liam a rifugiarsi nuovamente in un testo malinconico, ma ottimista, ricolmo di speranza. 
Spiega Liam a proposito del brano«Una città di carta è una città inventata dai cartografi per rendere le proprie mappe inimitabili. Penso che ognuno tenga con sé una città di carta, dove ci sentiamo bene, dove ci sentiamo vivi. Ma al tempo stesso sappiamo che è troppo fragile per non volare via col vento, e troppo vulnerabile per non spezzarsi con la pioggia. Ma nonostante questo, ce la teniamo stretta sotto la giacca. Perché? Perché non ci interessa quanto essa possa essere fragile o vulnerabile. A noi interessa viverci a modo nostro, anche se piove, continuamente».
La nostra intervista con Liam andrà in onda:
Venerdì 12 marzo alle 16:35 e martedì 16 marzo alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - città di carta