10 Years

davide rossi

File.41: Davide Rossi - intervista

Il cantautore ci presenta "A morire ci penso domani", suo primo singolo ufficiale

Davide Rossi: cantautore, attore, autore e dj Italiano. Nel 2003 fa il suo esordio al cinema con una piccola parte in "Caterina va in città ", film di Paolo Virzì. Nel 2005 Gira "Sopra e sotto il ponte", un film di Alberto Bassetti con Isabel Russinova e Lorenzo De Angelis. 
Nel 2006 Gira "Lo zio d'America 2" di Rossella Izzo, serie televisiva di successo con Christian De Sica. Nel 2007 Gira "Provaci ancora prof 2" di Rossella Izzo, serie televisiva di successo con Enzo Decaro e Veronica Pivetti
Nel 2008 Gira "Scusa ma ti chiamo amore", film di Federico Moccia con Raul Bova e Michela Quattrociocche. Sempre nel 2008 Gira "Albakiara", film di Stefano Salvati con Raz Degan 
Come Dj fa il suo esordio alla Fabbrica di Pescara nel 2006 ed inizia un tour nei sabati delle miglior discoteche d'Italia, tra cui la Capannina e innumerevoli altri locali. Questo gli permette nel 2007 di aprire per la prima volta come Dj i concerti di Vasco Rossi, con il quale continuerà a collaborare alle aperture dei concerti.
Come autore inizia a scrivere nel 2004 per poi arrivare nel 2014 collaborando, con Federico Paciotti, al singolo "Parole di cristallo" cantata da Valerio Scanu, certificato disco di platino.
A morire di penso domani”, scritto da Lorenzo Mastropietro, è il primo singolo, che anticipa l’uscita del suo album.
ll brano ha una forza crescente e per niente scontata, è una ballad struggente che Davide Rossi racconta così :  "A morire ci penso domani è un brano che descrive la mia vita: una metafora che esprime l'amore tra luce e oscurità tra il bene e il male...Il conflitto eterno che vive dentro ognuno di noi... Il mio biglietto da visita… ".
L'intervista con Davide Rossi andrà in onda:
Venerdì 26 ottobre alle 16:35 e martedì 30 ottobre alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - davide rossi