10 Years

emmy awards

Tutti i vincitori degli Emmy Awards

Cinque riconoscimenti a 'La fantastica signora Maisel''. 'Il Trono di spade' miglior serie drammatica

(AdnKronos) - 'La fantastica signora Maisel'' (The Marvelous Mrs. Maisel) trionfa agli Emmy portando a casa ben 5 premi. La serie tv statunitense del 2017, creata da Amy Sherman-Palladino per Amazon, ha vinto come Miglior serie comedy, Miglior attrice protagonista a Rachel Brosnahan, Miglior attrice non protagonista con Alex Borstein, Miglior sceneggiatura e Miglior regia per la sceneggiatrice.
'Game of Thrones' della HBO, come si legge su 'The Hollywood Reporter', ha portato a casa due premi, come Miglior serie drammatica e Migliore attore non protagonista per Peter Dinklage. Premiata anche 'The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story'  come Miglior miniserie, e per il Miglior attore protagonista con Darren Criss e per la Miglior regia.
Il Miglior attore protagonista è Bill Hader per 'Barry', serie della Hbo che tra i protagonisti anche Henry Winkler, il mitico Fonzie in 'Happy Days', che ha conquistato il suo primo premio come Miglior attore non protagonista. Tra gli attori protagonisti drama, premiata Claire Foy di 'The Crown' come Miglior attrice protagonista drammatica e Matthew Rhys di 'The Americans', serie giunta alla sua stagione conclusiva. Questa edizione segna anche un pareggio storico tra Netflix e Hbo con 23 statuette a testa.
 

Emmy Awards 2015: Game of thrones fa il record

12 statuette alla serie Hbo. La Davis prima afroamericana

(Ansa) - A Los Angeles è stata la grande notte di Game of Thrones. La serie prodotta da HBO è quella che ha vinto più statuette agli Emmy Awards in un anno, ben 12. Migliore serie drammatica (vinta per la prima volta dopo cinque stagioni), migliore attore non protagonista, Peter Dinklage, miglior regista e sceneggiatore, più una serie di premi minori assegnati ai Creative Arts Emmys la domenica precedente.
Record anche per Viola Davis che ha vinto il premio alla migliore attrice protagonista per una serie drammatica, con "Le regole del delitto perfetto" (How to get away with murder). La Davis è infatti la prima attrice afro-americana a portare a casa la statuetta da protagonista e, nel suo discorso di ringraziamento, ha sottolineato che la sua vittoria è stata resa possibile dal fatto che, finalmente, ci sono anche in tv ruoli per donne di colore.
Poche grosse sorprese sono arrivate da questa 67ma edizione degli Emmy, premi assegnati a settembre per le serie tv andate in onda durante la stagione precedente. Finalmente Jon Hamm, pubblicitario di Mad Man ha portato a casa la statuetta al migliore protagonista di una serie drammatica dopo sette anni di nomination andate a vuoto.
 
Abbonamento a RSS - emmy awards