ermal meta

Ermal Meta: "Finirà bene"

Ermal Meta - Finirà bene
COMUNICATO STAMPA

Un brano presentato in versione acustica su Instagram che ora approda in radio nella versione definitiva

“Questo non è buio sono solo gallerie … “. Questa è la frase iniziale di una canzone presentata in un primo momento in una toccante versione acustica, a sorpresa, tra le mura che contano i nostri respiri da circa due mesi, sulla sua pagina Instagram da Ermal Meta.
Ben presto ha fatto il giro della rete attraverso persone che l’hanno sentita propria nonostante non fosse nella versione definitiva; ma spesso non è importante la faccia di una persona: ci colpisce ciò che quella persona ci trasmette in un'alchimia molto vicina alle emozioni che genera la musica. 
Una canzone scritta a gennaio che si appoggia con energica eleganza in questo  momento molto particolare, dove speranza e sofferenza si passano la mano ogni giorno e dove come fosse un mantra ci ripetiamo che “Finirà bene”.
“Finirà bene per te e pure un po’ per me. Finirà bene anche se non ci vuoi credere”.
L’affetto riservato a questo brano, ha portato l’autore a definirlo in tutte le sue parti e a vestirlo con gli abiti di un guerriero contemporaneo grazie anche ad un tappeto sonoro/corale fastoso che strizza l’occhio a sapori balcanici. 
“E una rivoluzione pure in due si può iniziare”
"Finirà bene" arriva inaspettato e come tutte le belle cose inaspettate ce lo godiamo, ripensando alla frase di apertura, ben sapendo che prima o poi anche la galleria più lunga finisce.
“Finirà che non dura per sempre. Non ti preoccupare … Finirà bene”
(comunicato Mescal a cura di E. Colli)
 

Ermal Meta: il nuovo singolo è "Ercole"

Il secondo singolo da "Non Abbiamo Armi – Il Concerto"

Si chiude il cerchio: un cerchio magico all’interno del quale troviamo tre podi a Sanremo, l’ultimo dei quali sul gradino più alto, dischi d’oro e di platino, premi e riconoscimenti, interminabili tour con centinaia di migliaia di persone (paganti) sotto ai palchi, sia che si parli di location da urlo che di bellissimi teatri, collaborazioni di profilo che hanno contribuito ad illuminare il percorso di questo artista. che ora consegna ai posteri il secondo brano inedito tratto dal cofanetto (3 CD + 1 DVD) "Non Abbiamo Armi – Il Concerto", prima di festeggiare, con il suo pubblico, il compleanno al Mediolanum Forum di Assago (MI) Sabato 20 Aprile 2019. Arriva "Ercole", il nuovo singolo di Ermal Meta.
“Ti prometto che ti aspetterò tutta la vita
Ti prometto che ti penserò tutta la vita
Ti prometto che
È per sempre, finché non è finita”

Dal 12 Aprile oltre che in radio e su tutte le piattaforme digitali, "Ercole" viaggerà anche per immagini con uno stilosissimo video realizzato da Mauro Russo.
(comunicato Mescal a cura di P.Pastorino)
 

Ermal Meta debutta al 1° posto della classifica di vendita

COMUNICATO STAMPA

"Non abbiamo armi" vola in testa alla classifica Fimi

Il nuovo album di Ermal Meta - pubblicato su etichetta Mescal - è volato al primo posto della classifica ufficiale FIMI.
"Non abbiamo armi", il 3° album da solista giudicato da stampa e pubblico “il più bello”, è composto da 12 canzoni inedite fatte di sincerità e amore che scorrono attraverso ritmi incalzanti e momenti di grande intimità vestiti con suoni e melodie che confermano il talento di Ermal Meta.
L’album verrà presentato per la prima volta dal vivo al  Mediolanum Forum di Assago (MI) il 28 di Aprile!
I biglietti per il concerto di Ermal Meta (prodotto da Mescal) sono disponibili su TicketOne e nei punti vendita abituali. Per info www.mescalmusic.com.
Nel frattempo prosegue tra bagni di folla che si ripetono ad ogni tappa, il lungo instore tour
Continua anche il successo di “Non mi avete fatto niente”, il brano con cui Ermal Meta e Fabrizio Moro hanno vinto il Festival di Sanremo: il singolo conquista infatti il 1° posto della classifica Earone, risultando così il brano più trasmesso della settimana dalle radio italiane.
“Non mi avete fatto niente”, ha debuttato al numero 1 dei singoli su iTunes conquistando anche la prima posizione della Top 50 Italia ed entrando nella Global Viral di Spotify.
È online il videoclip, con la speciale regia di Michele Placido affiancato da Arnaldo Catinari, che racconta le immagini raccolte dai due autori attraverso la paura vissuta anche nella musica negli ultimi anni.
Un sentimento che purtroppo coinvolge ogni angolo di “questo corpo enorme che noi chiamiamo Terra” per cui sono stati inseriti dei sottotitoli che traducono il testo, diverse lingue: Francese, Turco, Russo, Tedesco, Norvegese, Islandese, Finlandese, Greco, Arabo, Ebraico, Giapponese, Cinese, Albanese, Spagnolo, Portoghese, Inglese, Swahili.
(comunicato Mescal Music a cura di M.Longhi)
 

Ermal Meta e la sua "Ragazza Paradiso"

Il nuovo singolo in radio. Il tour riprende a breve

La Ragazza Paradiso non ha un’età precisa;
La Ragazza Paradiso potrebbe essere vicina o lontana, ma comunque c’è;
La Ragazza Paradiso non ha nessuna barriera, preconcetto o confine;
La Ragazza Paradiso ti prende per mano e ti porta nell’estate;
“Ogni cuore ha le sue pieghe, ogni volto ha le sue rughe”
"Ragazza Paradiso" è il nuovo singolo di Ermal Meta.
Dopo l’enorme successo di "Vietato Morire" - oltre 35 milioni di visualizzazioni e Disco di Platino al singolo - ecco il nuovo a rappresentare il CD certificato Oro.
Il video racconta quanto in parte abbiamo descritto ed è stato realizzato dalla Slim Dogs con al timone Matteo Bruno, meglio noto come Cane Secco, il video maker che per Ermal Meta ha già firmato i clip di "A Parte Te", "Gravita Con Me" e il celebratissimo "Vietato Morire".
Il lunghissimo Tour che terrà impegnato Ermal Meta sino ai primi di Ottobre riparte il 27/06 dal Teatro Romano di Verona, vicino all'enessimo sold out.
(comunicato Mescal a cura di P.Pastorino)
 
Abbonamento a RSS - ermal meta