10 Years

motel kaijū

File.41: Motel Kaijū - intervista

Parliamo con Niccolò Faraci del suo nuovo progetto musicale

Il singolo del gruppo capitanato dal noto musicista jazz Niccolò Faraci, sperimenta l’elettro-pop anni’80 in un turbinio evocativo di citazioni di cultura popolare e dinamiche sociali evolutive.  "Family Computer" nasce come tributo e sincero omaggio alle atmosfere e suoni caratteristici dell'elettropop anni '80
Motel Kaijū esprime il desiderio di dare spazio vitale a tutta la naturale stranezza con la quale tutti, prima o poi ci confrontiamo, alla ricerca di un nostro luogo ideale nel mondo. Motel Kaijū è un sistema creativo che accoglie (Motel) diversi generi di musica. La band ha una vita nell'acid jazz e progressive rock, con un album in lavorazione per il 2018, da pubblicare su vinile. Motel Kaijū ha però dato inizio ad un esperimento di carattere più “elettropop.
Questo nuovo progetto artistico nasce da Niccolò Faraci, musicista attivo nel mondo del jazz, elettronica e sinfonica con numerose esperienze tra Europa ed Asia. Idealmente, facendo ritorno a casa e nel proprio laboratorio, da vero nerd, Faraci crea Motel Kaijū come gigantesco mostro in grado di spaziare in molteplici generi musicali. Motel Kaijū è a proprio agio in club di musica elettronica, in festival jazz, con un'orchestra sinfonica e nell'ambito pop, inteso come interpretazione della nostra società in forma musicale.
Ascolteremo "Family Computer" con Niccolò Faraci, leader dei Motel Kaijū, durante un'intervista che andrà in onda:
Mercoledì 20 dicembre alle 16:35 e sabato 23 dicembre alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - motel kaijū