10 Years

non me ne frega niente

Levante torna con "Non me ne frega niente"

Il primo singolo dal nuovo album “Nel caos di stanze stupefacenti”

Cresce l’attesa per l’uscita del nuovo album di inediti di Levante Nel caos di stanze stupefacenti”; il primo brano estratto “Non me ne frega niente” - sarà in radio da venerdì 3 marzo e già disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming - è balzato subito al numero uno delle tendenze di YouTube e tra i trend topic di Twitter. 
Il testo fotografa le isterie da “social network” dei nostri giorni (Codardo chi non c’era a scrivere sul diario da che parte sta la verità/JE SUIS PARIS MADAME/Ma in piazza scendo solo per il cane/Non mi vogliate male/Ho sempre poco tempo per lottare senza il modem) con uno sguardo disincantato e mai autoassolutorio. Il racconto di un’artista che è dentro le dinamiche del web e conosce la sottile linea di demarcazione tra sostegno virtuale e alienazione da tastiera.
“Non me ne frega niente" è una travolgente marcia pop che colpisce fin dall’inizio grazie ad un beat incalzante. Nella produzione del brano l’anima elettronica e quella più suonata s’incontrano magistralmente creando un cortocircuito che guarda alle produzioni del Nord Europa e alle grandi voci della scena internazionale come Lykke Li e Florence Welch.
Il videoclip è diretto dal collettivo fiorentino The Factory ed è stato registrato a casaBASE, la residenza d’artista di BASE Milano. Nel video, che ricorda le atmosfere distopiche di Black Mirror, l’artista è in una clinica di cura del futuro in cui i pazienti soffrono di disturbi compulsivi da cellulare. Il concept del video è stato ideato dalla stessa Levante e tutti i partecipanti alle riprese hanno realmente utilizzato i propri device elettronici.
 
Abbonamento a RSS - non me ne frega niente