10 Years

passione maledetta

Modà, grande successo a Milano

Ultima tappa milanese per il tour della band

10 marzo 2017, ultima data milanese del tour dei Modà nei palasport. Praticamente sold-out da settimane, i Modà riescono a riempirlo nonostante sia la terza data e nonostante le due date estive a San Siro da 50.000 persone l’una.
Passione Maledetta 2.0 nei Palasport è un mix di adrenalina e dolcezza. Si inizia subito con pezzi rock come Ti passerà, Passione Maledetta e La Notte, per poi passare a L’ultima mano per me, ballata lenta che parla di un uomo che perde la sua donna e la sua “vita” a causa del vizio del gioco. Ovviamente non può mancare Gioia, canzone che porta il nome della figlia del frontman Kekko. Il mix tra vecchio e nuovo è molto evidente ma quello che non manca è l’interazione della band con il pubblico.
Bellissimo l’assolo di ogni componente della banda a metà concerto cosi da permettere a Kekko di cambiarsi e soprattutto a far prendere l’applauso piu che meritato per gli altri componenti della band.
Emozionante il momento in cui la figlia di Kekko, Gioia, sale sul palco cosi che il papà puo dedicarle l’ultima canzone della scaletta in quanto non sono previsti bis. Chiusura con la voce di Guido Meda che, come se fosse l’inizio di un gran premio di motoGP, presenta il gruppo utilizzando un soprannome per ognuno dei componenti.
Ora rimangono tre date per la conclusione di un’emozione durata praticamente tre anni.
 
modà
 
(testo e foto di Alan Valenza)
 
Abbonamento a RSS - passione maledetta