10 Years

petralana

File.41: Petralana - intervista

"Il faro" è estratto da "Fernet", terzo album della band fiorentina

Il faro” è il nuovo singolo della band Petralana. Il brano è estratto dal terzo album della formazione fiorentina, uscito lo scorso febbraio per l'etichetta Suburban Sky.
Così i Petralana descrivono il nuovo singolo: «Siamo a New York 1945, Pietro è un italiano che dopo aver disertato è immigrato clandestinamente in America. È disperato perché povero e solo in mezzo ai grattacieli della metropoli. Fa il musicista e cantante di strada per sopravvivere, ma si sente disprezzato dalla maggioranza delle persone. Una notte ubriaco, si arrampica sul faro e osserva lo scintillio delle luci del porto, ripensa alla sua terra e a quel mare che li separa. In questo spazio buio che divide diversi popoli si nascondono le tragedie di chi è costretto a lasciare la propria casa per necessità, cosa che come sappiamo avviene purtroppo ancora oggi».
Il videoclip è stato diretto da Linda Kelvink. L’idea è nata cercando di empatizzare con il protagonista della storia e cercando di convertire la sua disperazione e la sua frustrazione in immagini.  “Il faro” è estratto da “Fernet”, un vero e proprio concept album, caratterizzato da un sound cantautorale minimale e raffinato. Grazie all’apporto di Tommaso Orbi, documentarista, Linda Kelvink, animatrice stop motion e rotoscope, e alla produzione della Monkey Dive Production di Richard Cocciarelli,Fernet ha preso vita ed è diventato anche un concerto spettacolo che fonde diversi linguaggi espressivi, musica, teatro e video e vede anche la preziosa collaborazione dell’attore Pietro Traldi.
Abbiamo presentato il singolo assieme a Tommaso, componente dei Petralana, in un'intervista che andrà in onda:
Martedì 23 aprile alle 16:35 e venerdì 26 aprile alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - petralana