10 Years

ruggero

File.41: Ruggero - intervista

Ruggero Pirandello

Il cantautore ci farà ascoltare "Pirandello" dal progetto "Atineres"

Torna a trovarci l'eclettico cantautore Ruggero per farci ascoltare “Pirandello”, ultimo inedito e terzo episodio della serie di video musicali intitolata “Atineres”, inaugurata a gennaio dall’uscita del videoclip del singolo “Sentirmi meglio”. Il brano e il videoclip sono disponibili in digitale.
Frutto di molteplici e diverse esperienze ed emozioni, un essere umano non è mai solo l’individuo che guardiamo negli occhi in un preciso istante: l’uomo sa essere tantissime cose, talvolta tantissime persone. Sperimentando sonorità reggae e brit-pop, con il brano “Pirandello” Ruggero parla di tutte le sue “identità”, di tutte le maschere che indossiamo ogni giorno.
«Pirandello esce in un momento molto particolare per tutti – racconta l’autore a proposito del nuovo singolo - Perdonerete lamia piccola divagazione, ma questo nuovo lavoro per me vale più degli altri, perché stavo per mollare il colpo a causa delle restrizioni dovute al covid. Questa serie però è più importante di tutto il resto per me e allora abbiamo modificato la storia per girare insicurezza e abbiamo montato il video a distanza via skype. La canzone rappresenta la frammentazione dell’Io e il mondo come grande palcoscenico in cui ognuno di noi è attore e regista di sé stesso».
Il videoclip di “Pirandello”, diretto da Piero Torricelli, trae ispirazione da ambientazioni oniriche quasi Felliniane. In questo terzo episodio della serie musicale “Atineres”, subentra la compagna di Ruggero: sarà lei ad accompagnare l’autore ad un bizzarro provino a bordo di una fascinosa auto d’epoca.
L'intervista con Ruggero andrà in onda:
Venerdì 26 giugno alle 16:35 e martedì 30 giugno alle 10:10.
 

File.41: Ruggero - intervista

Ruggero - Frank

Il nuovo singolo del cantautore è l'ottimo "Frank"

Torna con noi Ruggero, cantautore di Cremona che ci presenta "Frank",  il suo nuovo singolo.  "Frank" è un brano cantautorale con influenze che vanno da Battisti a Battiato, passando per i Beatles.
La canzone è liberamente ispirata alla figura di Francesco (Frank) Lentini, siciliano nato con tre gambe a causa di una malformazione genetica, che emigrò negli USA durante la Belle Epoque diventando un freak. Ruggero rivive in chiave personale questa storia evidenziando come le nostre anomalie, quelle degli artisti in particolar modo, possano essere fonte di disagio e dolore, e al contempo di successo.
“Frank” è estratto dall’album "La gente mi chiama Ruggero", dal quale abbiamo apprezzato e presentato il singolo "Faccio Superman".
L'intervista con Ruggero andrà in onda:
Giovedì 12 dicembre alle 16:35 e lunedì 16 dicembre alle 10:10.
 

File.41: Ruggero - intervista

"Faccio Superman" è il singolo tratto da "La gente mi chiama Ruggero"

In promozione radiofonica  “Faccio Superman” il nuovo singolo di Ruggero.
Qualsiasi cosa tu faccia ci sarà sempre qualcuno che ti critica o cerca di smontarti: fregatene di quello che la gente dice o se non ti senti capace di fare qualcosa. Fai quello che ti fa stare bene e ti fa sentire realizzato. Ti senti Superman? Fai Superman!
Il brano fa parte del primo album del cantautore dal titolo "La gente mi chiama Ruggero”, otto brani che sono otto mondi apparentemente diversi tra loro, ma collegati da un filo conduttore che esamina i vari aspetti della personalità dell'artista: ironico, sognatore, romantico, talvolta malinconico.
 
L'intervista con Ruggero andrà in onda:
Martedì 26 febbraio alle 16:35 e venerdì 1 marzo alle 10:10.
 

File.41: Ruggero - intervista

Con "Canzone in la" scopriamo un brano leggero ed estivo

Chiudiamo questa stagione di interviste con un brano perfetto per l'estate, presentando il singolo di Ruggero.
Ruggero, al secolo Filippo Lazzari, sin da piccolo dimostra una grande passione per la musica con un’attitudine al canto. Nel 2015 è la voce delle tappe toscane del tour del batterista internazionale Will Hunt, insieme alla band “Ossigeno”. Nel 2016 è ideatore e promotore dello spettacolo di beneficenza presso il teatro-cinema Sala Esse dal titolo “L'isola che c’è”, che ha totalizzato il tutto esaurito. Contestualmente scrive e pubblica “Sassi turchini”, canzone che tratta il tema della disabilità. Da qualche anno anima molti locali della Versilia con il suo pianobar.  Il nuovo singolo si intitola “Canzone in la”: ha un sapore tipicamente estivo con sonorità anni Ottanta. 
Scrivere una canzone non è mai facile, scrivere una bella canzone ancor meno. "Canzone in la" descrive la continua lotta contro l'ispirazione, una bestia crudele che arriva inesorabile e ti mette continuamente alla prova. Essere artisti non significa necessariamente essere sempre pronti a contrastarla. Talvolta però riesci a fare pace con te stesso, a prendere l'ansia per le corna e a ballarci insieme. E scopri che basta un'atmosfera spensierata e una sonorità anni Ottanta per sentirti libero, per sentirti al mare. Scopri che basta semplicemente una "canzone in la".
L'intervista con Ruggero andrà in onda:
Martedì 24 luglio alle 16:35 e venerdì 27 luglio alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - ruggero