10 Years

yum

File.41: Yum - intervista

Yum Red Flags

Con il cantante della band ascolteremo "Red Flags"

Gli Yum nascono nel 2016 dopo una lunga esperienza musicale, discografica e di vita sotto il nome Thomas, band difficilmente etichettabile, con la quale hanno scritto e interpretato stili e generi musicali molto vari. Con gli Yum aggiungono all'organico una sezione di fiati e armonie vocali, ottenendo nelle loro composizioni un sound omogeneo e ricco che non trascura il groove e richiama il soul/funk. I riferimenti della band sono da ricercare decisamente nel filone black, da Stevie Wonder e Curtis Mayfield passando per gli War, senza dimenticare i riferimenti più "accademici" come gli Steely Dan.
Nasce così "Hot Wax", il loro primo album, realizzato con strumenti e attitudine “seventies” tipici dei generi ai quali fa riferimento. Il disco è anticipato dai singoli “Milf” e “Red Flags”.
Red Flags”  è il singolo che ascolteremo con il cantante della band Massimiliano Zaccone. Con i suoi richiami jazz, le chitarre pazze, piani Fender e ritmi in 5/4, "Red Flags" ricrea l'atmosfera di una storia d'amore sull'orlo della fine.
A proposito del nuovo singolo la band ha dichiarato: «In Red Flags si parla di "esperienze personali riportate in musica" e di "emozioni che rivivono attraverso la canzone".» La musica esorcizza il passato raccontandolo e rivivendolo ma ricostruisce anche il dolore, la difficoltà e lo sforzo che comporta l'amore, fino a quando a un certo punto ti ritrovi a correre senza sapere se stai correndo verso qualcuno o se stai scappando via.
L'intervista con Massimiliano degli Yum andrà in onda:
Lunedì 28 ottobre alle 16:35 e giovedì 31 ottobre alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - yum