10 Years

zoizi

File.41: Zoizi - intervista

Presenteremo con il cantautore il singolo "Benzina al cuore"

Torna a trovarci Zoizi per presentarci "Benzina al cuore", il suo terzo inedito.
Se è vero che il cuore è un motore, è altrettanto vero che è indispensabile alimentarne l’energia come meglio possiamo: “Benzina al cuore” è una canzone che invita l’ascoltatore a prendersi la propria libertà, raccogliendo metaforicamente – e non - ciò che amiamo di più e scappare via lontano, dalle regole, dai vincoli, da tutto.
«Ho sempre pensato che la cosa più importante che possiamo fare per noi stessi sia vivere senza accontentarci  spiega Zoizi a proposito del suo terzo inedito Bisogna cercare la propria formula magica, osare qualcosa in più. Sicuramente non è semplice, ma “Benzina al cuore” è proprio un invito a provarci. Proprio come accade durante un lungo viaggio, spesso la parte più difficile sta solo nel girare la chiave e accendere il motore».
L'intervista con Zoizi andrà in onda:
Lunedì 1 giugno alle 16:35 e giovedì 4 giugno alle 10:10.
 

File.41: Zoizi - intervista

Zoizi

"Odore", un singolo per cantare una generazione

Jodi Zojzi, in arte Zoizi, è un cantautore classe ‘90 che nasce a Tirana e viene adottato dopo un anno di vita da mamma Italia. 
Nel 2019 pubblica il singolo che segna il suo debutto, "Pazzo di te". Nello stesso anno apre cinque concerti del tour di Francesco Renga. Lo scorso gennaio è uscito sulle piattaforme digitali il suo secondo inedito “Odore” (EVE); il brano è in rotazione radiofonica dal  13 marzo.
L’odore a cui fa riferimento Zoizi nel suo nuovo singolo è quello della borsa di Martina, la sua migliore amica dei tempi dell’adolescenza: un odore specifico, che in qualche modo racchiudeva le paure e la voglia di libertà dei ragazzi degli anni Novanta. Da questo dettaglio sensoriale è nata una canzone che ha tutte le caratteristiche di un inno generazionale.
«Ho scritto questa canzone per raccontare e confermare a me stesso quanto sia stato semplice ritrovarmi come persona attraverso una sensazione quasi un po' banale come l'odore della borsa di un'amica - racconta Zoizi a proposito del brano “Odore” - ho voluto citare qualche storia di una generazione, quella nata come me nel 90', forse l'ultima a sognare in grande in un mondo ancora "vecchio" e privo di questa esagerata e improvvisa modernità che un po’ ci soffoca. Sicuramente non eravamo migliori dei "nuovi giovani" ma l'abbiamo vissuto con un romanticismo che oggi stenta un po' ad uscire».
L'intervista con Zoizi andrà in onda:
Lunedì 30 marzo alle 16:35 e giovedì 2 aprile alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - zoizi