10 Years

elio

X Factor: torna Elio e arriva Skin

Confermati Mika e Fedez. Fuori Morgan e la Cabello

(ANSA) - Skin, Elio, Mika e Fedez: sono i nomi dei quattro giudici scelti per la nuova edizione di X Factor. Una giuria rinnovata al 50%, con la conferma di Mika e Fedez (che l'anno scorso piazzò Lorenzo Fragola e Madh al primo e al secondo posto del talent) e l'arrivo, in chiave più internazionale, di Skin e il ritorno di Elio. Lasciano Morgan e Victoria Cabello. I casting per l'edizione 2015 prenderanno il via il 9 maggio a Roma (e fino all'11), poi il 23-24-25 maggio a Bologna.
(fonte:Ansa)

Sanremo 2013: dopo la seconda serata

Lo spettacolo migliora e la canzoni pure. Strepitosi Elio e le Storie Tese

Con una media di ascolti di 11 milioni 330 mila spettatori (42,09% di share), anche la seconda serata è stata un successo. Buona cosa, visto che per qualità e continuità è stata nettamente superiore alla prima. Nel pomeriggio, arrivata la notizia della tragica morte del figlio di Franco Gatti e della conseguente defezione dei Ricchi e Poveri, un'aura di tristezza ha avvolto il Festival. Ma lo spettacolo deve andare avanti e si parte puntuali con uno spot della fiction su Modugno: Beppe Fiorello sul palco omaggia con Fazio “Mister Volare”, sotto gli occhi commossi di Franca Gandolfi in platea. Considerando che Mimmo è stato un grande protagonista del Festival, diciamo che la promozione della fiction è pertinente.
Sul palco arriva Bar Rafaeli, destinata a ricoprire per tutta la sera il tradizionale ruolo della bella e muta, in contrasto con una Littizzetto esuberante (fin troppo).

X-Factor, grazie al Cielo!

Considerando il flop clamoroso di "Star Academy", di programmi musicali quest'anno sulla tv generalista pare non se vedranno altri. D'altra parte, fallito il nuovo (inguardabile) esperimento condotto da Francesco Facchinetti, la tv in chiaro ha messo in soffitta il tradizionale spazio dedicato ai talent e affini. A goderne pare essere solo Sky che, oltre alla Ventura, ha soffiato a Raidue pure "X-Factor", il talent che per quattro edizioni ha portato degli ascolti decenti (mai stellari, a onor del vero) alla rete pubblica. E per noi che l'abbonamento alla tv satellitare manca? Sembrava proprio che ci saremmo adattati a vedere X-Factor a spizzichi e bocconi su YouTube, mendicando gli spezzoni caricati da qualche abbonato a Sky.

Abbonamento a RSS - elio