10 Years

rigopiano

Il nostro Centro Italia

Dopo le scosse, nel gelo la tragedia dell'hotel Rigopiano

Queste ore terribili per il Centro Italia sono difficilmente descrivibili. 
Abbiamo scelto di non commentare i fatti, perché tutti i mezzi di informazione stanno occupandosene in maniera più completa ed autorevole di quanto possiamo fare noi.
Permetteteci di rivolgere però tutto il nostro affetto e la nostra solidarietà alle persone colpite da questa terribile tragedia, iniziata con una nuova, violenta, sequenza sismica (quattro scosse oltre il magnitudo 5, di cui tre nel giro di un'ora) e culminata con la distruzione dell'hotel Rigopiano, travolto da un'enorme slavina di neve e detriti.
Anche noi, nel nostro piccolo, vi siamo vicini.
Nella speranza che, dopo questo gelo, questo dolore, questa disperazione, possa presto tornare, nel senso più profondo, il sole su questo nostro Centro Italia così ferito, così violentato. E che merita, presto, di tornare a respirare.
(g.m)
 
Abbonamento a RSS - rigopiano