10 Years

stefano malatesta

File.41: Stefano Malatesta - intervista

Da "Undicibrani" ascoltiamo con lui "Non c'è più via di scampo"

Stefano Malatesta: cantautore, musicista, cintura nera di curiosità e viaggiatore. E, quindi… che il suo nuovo “viaggio sonoro” abbia inizio! 
Non c’è più via di scampo” è il primo singolo che precede l’album “Undicibrani”. La “prima tappa” è dedicata ad un aspetto, del multiforme mondo musicale di Stefano, che in tanti anni di attività c’è sempre stato ma ha fatto da sfondo a dei progetti che lo vedevano nel ruolo di produttore, autore, chitarrista… insomma di fondamentale spalleggiatore di esperienze (sempre condivise al 100%) che avessero come comune denominare il concetto di condivisione. La canzone “Non c’è più via di scampo”, in un certo qual modo, è il modo con cui Stefano ha deciso di uscire allo scoperto come mai gli era accaduto in passato.
Con disarmante semplicità, il testo del nuovo singolo affronta un tema complesso: l’ineluttabilità dello scorrere del tempo e la presa di coscienza che nulla si può fare per fermarlo. Se Albert Einstein è arrivato a dire con convinzione che “il tempo è un’illusione” è scontato che volendo affrontare il tema, il rischio di non aggiungere nulla di nuovo è pressoché certo ed ancora più certo è lo sguazzare nel mare delle “già detto” (assai bene).
Ascolteremo "Non c'è più via di scampo" con Stefano Malatesta durante un'intervista che andrà in onda:
Martedì 19 giugno alle 16:35 e venerdì 22 giugno alle 10:10.
 
Abbonamento a RSS - stefano malatesta